Salta al contenuto

La Regione Calabria ha indetto un bando per la selezione di n. 1.000 lavoratori percettori in deroga o lavoratori disoccupati con pregressa esperienza formativa presso gli uffici giudiziari da avviare a percorsi formativi per le qualifiche di ausiliario o di operatore amministrativo da conseguire con attività formative in parte in aula e in parte con formazione on the job presso gli uffici giudiziari e le istituzioni assimilate della Calabria.

La documentazione prevista dagli articoli del presente Bando deve pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del 5 maggio 2016 al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata candidatura.percorso.giustizia@pec.regione.calabria.it

  1. I destinatari si candideranno all’Avviso Pubblico attraverso la sezione specifica del portale www.politicheattivecalabria.it compilando un apposito form.
  2. Il destinatario dovrà specificare la propria tipologia “lavoratore disoccupato con pregressa attività formativa presso gli uffici giudiziari” o “percettore in deroga con status acquisito al 31 dicembre 2014”, in quest’ultimo caso sarà necessario indicare il numero del decreto
  3. Dopo la compilazione del form, il Sistema invierà una comunicazione di posta elettronica contenente le credenziali di accesso univoche.
  4. Ricevute le credenziali, il destinatario si autenticherà sull’area riservata attraverso la quale accederà alle funzionalità per la compilazione della domanda di candidatura di cui al presente Avviso.

Ultimato l’inserimento delle informazioni di cui ai punti precedenti, il Sistema genererà la domanda di candidatura che insieme a:

  • curriculum vitae del richiedente in formato europeo debitamente sottoscritto;
  • documento di riconoscimento in corso di validità dovrà essere inviato tramite PEC avente come oggetto e corpo del messaggio: “Avviso pubblico per la raccolta delle candidature relative ai percorsi formativi per la selezione 1.000 lavoratori percettori in deroga o lavoratori disoccupati con pregressa esperienza formativa” all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC): candidatura.percorso.giustizia@pec.regione.calabria.it
  • Patto di servizio rilasciato dal CPI competente;

E’ ammessa una sola candidatura da parte dello stesso richiedente. Nel caso in cui si riscontrino più candidature, viene ritenuta valida, d’ufficio, esclusivamente la prima in ordine di presentazione

La domanda di partecipazione deve essere generata esclusivamente online attraverso il servizio dedicato.

Per assistenza tecnica è possibile contattare: helpgiustizia@politicheattivecalabria.it

Allegato A – Graduatoria Ammessi

Allegato B – Elenco Esclusi

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn