SARE

SARE

Il SARE (Semplificazione Amministrativa in Rete) è il sistema informatico disponibile su Lavoro per te per la gestione online delle Comunicazioni Obbligatorie di assunzione, cessazione, variazione e trasformazione dei rapporti di lavoro.

I datori di lavoro pubblici e privati, le agenzie di somministrazione e i soggetti abilitati devono utilizzare il SARE per l’invio ai Centri per l’Impiego delle Comunicazioni relative ad assunzioni, trasformazioni, cessazioni e variazioni di rapporti di lavoro.

Il sistema online provvede a smistare le Comunicazioni Obbligatorie sia al centro per l’impiego competente in ambito regionale, sia al sistema informatico nazionale che curerà l’invio delle informazioni agli altri enti coinvolti (INAIL, INPS, Direzioni Regionali e Provinciali del lavoro, Prefettura-UTG).

Il SARE consente anche di inviare telematicamente i prospetti informativi periodici relativi agli obblighi di cui alla L. 68/1999sa

Come si accede

Dal 1 Settembre 2023 l’accesso a Lavoro per te e al SARE avviene esclusivamente attraverso identità digitale SPID/CIE/CNS.

Chi vuole registrare la propria azienda su Lavoro per te deve per prima cosa accedere come cittadino, tramite identità digitale, poi, attraverso specifiche funzionalità, procedere alla registrazione dell’azienda all’interno del portale.
Il processo si concluderà con l’abilitazione da parte dell’Agenzia regionale per il lavoro dell’azienda e dell’Amministratore, che potrà così iniziare a operare su tutti i servizi per le imprese e gli enti, compreso SARE.

Accedi a Lavoro per te

Come si inviano le Comunicazioni Obbligatorie

Gli utenti abilitati al SARE che devono gestire le Comunicazioni Obbligatorie devono accedere a Lavoro per Te e selezionare nella propria scrivania utente la sezione Accesso al SARE (nella sezione è presente un manuale di supporto per gli utenti).

Le Comunicazioni Obbligatorie possono:

  • essere predisposte sotto forma di file in formato XML mediante i software dei propri sistemi gestionali e caricate sul portale attraverso la voce ‘Invio CO tramite file’;
  • essere compilate direttamente online, alla voce ‘Comunicazioni Online’.

Dopo l’invio delle Comunicazioni obbligatorie, il sistema produce una ricevuta contestuale che attesta l’avvenuto adempimento amministrativo.

In caso di malfunzionamento dei servizi informatici è possibile utilizzare l’applicazione web, raggiungibile al seguente indirizzo: https://couniurg.lavoro.gov.it

All’interno dell’applicativo è disponibile un form online strutturato secondo il modello Unificato URG attualmente in vigore. Il salvataggio del modulo, debitamente compilato, equivarrà ad assolvere l’obbligo di comunicazione preventiva, fatto salvo l’obbligo di effettuare la comunicazione UNILAV a seguito d’urgenza nel primo giorno utile.

L’accesso al suddetto form online è possibile solamente tramite le credenziali SPID e CIE.

A chi rivolgersi

Per la risoluzione di problematiche tecniche nell’utilizzo del portale lavoroperte e nell’invio di Comunicazioni Obbligatorie è disponibile un servizio di assistenza contattabile attraverso la mail  helpco@aziendacalabrialavoro.com

A chi rivolgersi sul territorio

Provincia
CPI
Indirizzo

KR
CPI di Crotone
Via Mario Nicoletta n. 251 – 88900

KR
CPI di Cirò Marina
Via Parini n. 42 – 88811

CZ
CPI di Catanzaro
Vico I della Stazione n. 1 – 88100

CZ
CPI di Soverato
Via Chiarello n. 14 – 88068

CZ
CPI di Lamezia Terme
Corso Numistrano n. 30 – 88046

CS
CPI di Cosenza
Loc. Vagliolise – 87100

CS
CPI di Corigliano-Rossano
Strada Provinciale n. 45 – 87064

CS
CPI di Corigliano-Rossano
Via G. Gentile – 87064

CS
CPI di Paola
Viale dei Giardini – 87027

CS
CPI di Castrovillari
Via Schiavello, presso Palazzo La Polla n. 38 – 87012

RC
CPI di Reggio Calabria
Via Quartiere Archi, Cep Lotto 20/A – 89122

RC
CPI di Gioia Tauro
Via Provinciale n. 1 Palazzo Bagalà – 89013

RC
CPI di Locri
Viale Matteotti n. 317 – 89044

VV
CPI di Vibo Valentia
Palazzo Gemini – V. Str. St. 18, n. 1 – 89900

VV
CPI di Serra San Bruno
Via Guardiaboschi Mule’ – 89822